IMG_1939.JPG

Bivacco "Corno Grande"

Nell'estate del 2021, grazie anche al contributo di ERSAF Regione Lombardia, il nostro bivacco, che sorge di fianco al rifugio Scoggione, è stato completamente riammodernato ed ora è sempre aperto e usufruibile.
 
Per raggiungerlo, partendo da Colico, si attraversa Villatico nei pressi della chiesa, si prosegue per Robustello,
poi verso Fontanedo (m 599), si segue la deviazione a sinistra per Rusico (m 743).

Da qui si continua a piedi sul sentiero segnalato con bandierine bianche e rosse.
In 20 minuti si arriva all’alpe Prato (m 958) nei pressi di una fontana.
Sulla sinistra il sentiero continua ben segnalato fino a “Piana di Formica” (m 1218)
dove troviamo la seconda fontana, poi prosegue nella pineta con ripidi tornanti fino a “Bancol” (m 1400 ca.)
dove una palina indica la congiunzione col sentiero “Bregamin”,
che si inerpica fino a qui da Fontanedo.
La salita si fa meno ripida e in breve siamo all’Alpe Scoggione (m 1575) dove sorge il nostro rifugio ed il bivacco.
 
Dislivello 900 m per 2 ore di cammino

Il  bivacco è sempre aperto (le chiavi sono appese sulla porta d'ingresso).

 
PER INFORMAZIONI: 0341 940 576  -  347 824 7458   info@caicolico.it

IMG_9397.JPG

Regolamento

Chi entra in un bivacco deve rispettare il regolamento esposto.

sappia dunque attendersi al buon senso e regoli la sua condotta in modo da non recare disturbo agli altri.

Non si possono introdurre animali nel bivacco
È vietato fumare e accendere fiamme libere


All'interno del bivacco sono esposte tutte le istruzioni e le altre regole per il suo utilizzo.